NEWS

20.02.2014

Contrasto attivita' abusive Karting

Attività di contrasto delle attività sportive karting non autorizzate da ACI/CSAI.

L’Art. 26 del Regolamento Nazionale Sportivo ACI/CSAI dispone che ‘Nessuna manifestazione sportiva automobilistica può essere organizzata in Italia senza il permesso di organizzazione rilasciato dalla CSAI e senza il controllo tecnico e sportivo della CSAI stessa.’

Le manifestazioni sportive automobilistiche prive del predetto permesso organizzativo sono considerate pertanto non autorizzate ed in contrasto con la vigente normativa nazionale ed internazionale.

Si ricorda che ai sensi della NS 12 – NSK4, Cap. I, Art. 5.4, “L’ACI-CSAI si riserva inoltre il diritto di revocare, in qualsiasi momento, l’omologazione del circuito e la relativa licenza di Pista nei casi in cui lo stesso circuito venga utilizzato, direttamente o indirettamente da altro Organizzatore anche non tesserato, per lo svolgimento di manifestazioni sportive karting non autorizzate e/o svoltesi in contrasto con la vigente normativa Nazionale ed Internazionale.”


fonte: www.csai.aci.it